ACCESSORI e DETERSIVI

Un qualsiasi parco pannolino deve essere integrato da alcuni accessori fondamentali senza i quali l’esperienza può risultare catastrofica.

Prima di iniziare ad usarli bisogna programmare dove li terremo in attesa di essere lavati, dove tenere il cambio per le uscite fuori casa e come procedere per i lavaggi (sia nel lavandino che in lavatrice). molti aspetti non potrete prevederli, ma conoscerli in anticipo e cercare di muoversi per tempo è sicuramente un’ottima cosa per non avere brutte esperienze.

Gli accessori sono:

  1. (NECESSARIO) un bidone con coperchio a chiusura ermetica (o il più possibile) in modo che l’aria non circoli liberamente e che gli odori non riescano a uscire. in alternativa al bidone è possibile utilizzare delle grosse wet bag che si possono appendere.
  2. (NECESSARIO) una wet bag che possa contenere i pannolini per i cambi fuori casa (nido, nonni, uscite generiche) o una wet and dry bag di media grandezza per tenere sia i cambi puliti (pannolini, traversa, salviette e vestiti) che quelli sporchi. le due tasche sono indipendenti e impermeabili. dipende dalle abitudini e dai bisogni. noi consigliamo di averne di entrambe le tipologie
  3. (NECESSARIO) una spazzolina (tipo quella che si usa per le unghie o per grattare le stoviglie) per rimuovere i residui di pupù dal pannolino o dal velino tra il momento del cambio e quello dello stoccaggio nel bidone. qualora foste fuori casa questa operazione (soprattutto nel caso di pupù “appiccicosa”) la farete successivamente e non è necessario portarsi in giro la spazzolina.
  4. (NECESSARIO) un flacone di detersivo ecologico (uno in polvere per le alte temperature e uno liquido per le basse temperature) di cui ve ne basteranno 15 ml a lavaggio direttamente nel cestello
  5. (NECESSARIO) una confezione di percarbonato di sodio puro da aggiungere al detersivo (un cucchiano da caffè, sarebbe meglio farlo ogni tanto per i lavaggi ad alte temperature)
  6. (FACOLTATIVO) una confezione di acido citrico da usare in soluzione al 15-20% (con acqua distillata) come ammorbidente naturale.
  7. (FACOLTATIVO) nel caso abbiate cover di lana dovete per forza avere i prodotti a base di lanolina per impermeabilizzarle.
  8. (FACOLTATIVO) una confezione di acchiappa colore ( controllate che sia senza additivi e sbiancanti) giusto per evitare i danni maggiori per il rilascio di pigmenti dai tessuti
  9. (FACOLTATIVO) una retina per lavatrice (quelle che si usano per lavare i reggiseni per esempio) dove potrete mettere i pannolini con il vecro per evitare che si aggancino con gli inserti.
  10. (FACOLTATIVO) una traversa impermeabile per i cambi fuori casa
  11. (FACOLTATIVO) le salviette lavabili

Sembra tanto, forse troppo, tutto insieme, ma con i nostri focus entreremo maggiormente nello specifico di ogni punto. anzi, se avete qualche domanda specifica o se volete che venga trattato prima un punto rispetto ad un altro potete farcelo sapere commentando qui sotto, sul post dedicato a questa sezione su facebook oppure inviando una mail all’indirizzo mail@cuorelavabile.com

Per rimanere aggiornati sugli articoli e i video che pubblichiamo potete mettere mi piace alla nostra pagina facebook

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *